Xavier

 

Xavier

Alchimia geometrica, elementi leggeri e volumetrici che si intrecciano in armonia con la stanza emergendo in bellezza e unicità.

Xavier livingroom

Chiara l’Ispirazione agli anni 80 e a Saporiti. Xavier nasce dall’attitudine, all’architettura e al sentimento scultoreo di Mauro Lipparini: un’alchimia geometrica fatta di elementi lineari, leggeri e volumetrici che si intrecciano con armonia tra di loro.
È il desiderio di creare un sistema di divani dall’aspetto elegante e dal forte segno emozionale nel pieno valore del comfort, all’insegna della bellezza e della singolarità. Il sistema è costituito da una piattaforma che ospita gli elementi di sostegno (braccioli/ schienale) e da cuscini che si articolano con grande generosità compositiva, sia in modo simmetrico che asimmetrico.

Xavier livingroom

Le elevate caratteristiche compositive di questi elementi fanno di Xavier un sistema-divano di alto valore tailor-made. La ricca componibilità, unita all’assemblabilità degli optionals, si fonde con un linguaggio estetico “timeless” in equilibrio tra il rigore di segni puri ed essenziali e nel rispetto della tradizione per una nuova contemporaneità. L’attenzione ai dettagli di confezione sartoriale, la ricercata manifattura dei cuscini di schienale, attraverso il macroscopico canneté trapuntato in diagonale e la forte texture dei pellami intrecciati e non, conferisce un’estetica trasversale ed eclettica per un’eleganza formale con accenti anticonformisti. Un palcoscenico fatto di elementi soffici e rigidi per un nuovo modo di concepire il divano, esprimendo suggestioni ogni volta uniche e personali in un linguaggio senza tempo.
Infine il tema del “respiro” e della natura si intravedono nella trapuntatura del cuscino che ricorda la foglia.

Xavier livingroom
Xavier livingroom
Xavier livingroom