Kerwan

 

Kerwan

Una collezione unica e suggestiva, una fusione tra natura e materiali che eleva la sala da pranzo ad uno spazio suggestivo e spirituale.

Nato a Reggio Calabria da genitori di origini siciliane, Alessandro La Spada è un interior designer affascinato dalla contaminazione artistica, convinto che anche le arti più lontane dal design potrebbero dare suggestioni incredibili. Attento all'armonia delle forme e alla precisione dei dettagli tecnici, ha disegnato per Visionnaire una collezione unica ed evocativa, che predilige materiali solenni come il marmo e il metallo.

Kerwan è un mix di geometrie inaspettate.

La parte superiore viene fornita con una singola lastra di marmo "grigio invisibile". La particolarità del tavolo risiede nella curvatura del marmo utilizzato per la base su tre lati. Acciaio e pietra base si fondono otticamente. I due materiali tesi da curvature concave e convesse formano un singolo elemento bifacciale, mentre la superficie specchiante dell'acciaio curvo riflette l'ambiente circostante con un effetto ottico. Il piano in marmo conclude il progetto in modo scultoreo.

Astrid, ispirata alla botanica, sembra accoglierci tra le sue "foglie" che si sviluppano per formare sedili e schienali sostenuti da sottili supporti in alluminio ... le "radici". Le gambe sono realizzate in fusione di ghisa a mano e successivamente in alluminio dorato.