Visionnaire Design Gallery di Milano: nuova immagine, nuovi sogni

In occasione del suo decimo anniversario e dell’appuntamento annuale con la Il Salone Internazionale del Mobile 2014 , Visionnaire ha rinnovato il suo flagshipstore di Milano. Lo showroom di circa 2.000 mq suddivisi su due piani, sorge all’interno di quello che era il cinema Cavour nell’omonima piazza. La location è caratterizzata dall’utilizzo combinato di diversi linguaggi stilistici tutti riconducibili ad un unico obbiettivo: realizzare un’immagine complessiva di lusso contemporaneo ed eleganza. Grazie all’ampia metratura e alla suggestiva organizzazione degli spazi, Visionnaire Milano sarà il luogo deputato dall’azienda ad accogliere e ospitare clienti internazionali, eventi, mostre d’arte all’interno della sua Wunderkammer soprattutto nell’ottica della prossima Expo 2015; ma anche un luogo di lavoro dove i progettisti, architetti ed interior designers, sviluppano soluzioni progettuali ricercate ed atmosfere sofisticate ed uniche che rispondono alle esigenze dei più differenti clienti nel mondo. Al piano terra il progetto ricalca i codici linguistici della nuova collezione di arredi ispirata al dandismo, da cui riprende le tappezzerie su disegni originali Visionnaire: carta da parati tipo jacquard con tonalità argento e disegni in oro che dona all’ambiente un tono sofisticato e ricercato; nelle vetrine una carta da parati in seta con disegni floreali e corvi che richiamano le atmosfere gotico-vittoriane, il tutto incorniciato da una boiserie classica in legno laccata chiara che sulla parete laterale sinistra propone il tema del camino, donando all’ambiente l’atmosfera intima di un interno contemporaneo ma dalle radici storico vittoriane. Le scale sono il fulcro di questo progetto, e in quanto tali sono state trattate come fossero un piccolo gioiello: le pareti laterali su entrambe le rampe sono rivestite in un maglia di alluminio color oro, la stessa che Visionnaire utilizza ormai da anni per la produzione dei suoi celebri lampadari; mentre la parete in muratura che divide le scale è stata rivestita da vetri specchio color bronzo, gli stessi ovali ricavati nella parete sono completamente rivestiti da piccoli listelli in vetro  specchio. L’effetto finale che si ottiene è fatto di un gioco di riflessioni ed un susseguirsi di immagini, dove materiali preziosi in oro e bronzo donano all’ambiente un immagine di un lusso sofisticato ed internazionale, quasi ci si trovasse all’interno di uno scrigno colmo di preziosi. Nel mezzanino tra il piano terra e l’interrato, dove è collocato l’ufficio di  progettazione dello showroom, si è utilizzata, come rivestimento murario, una tappezzeria con grafiche di paesaggi, velieri e kraken, che rimandano all’esperienza del viaggio, qui rappresentato in una dimensione quasi onirica e fiabesca. L’atmosfera fantastica è accentuata dall’utilizzo di due lampadari a forma di medusa. Il restyling ha interessato anche l’area del bar-ristorante, per il quale è stato studiato un rivestimento delle pareti composto da lamelle in acciaio inox finitura lacca oro; l’effetto finale è una grande onda dorata che morbidamente separa la zona ristorazione da quella di esposizione degli arredi. Sempre nel ristorante due segni progettuali forti dialogano con il visitatore; tutti i pilastri e i pensili nel retro bancone sono rivestiti in vetro specchio color bronzo con incisioni ad ovale, mentre un bancone diamantato di oltre 15 metri color madreperla retroilluminato, crea un interessante riflesso di luce sulle pavimentazioni bianche del Ristorante. Infine nella grande sala espositiva composta da cinque pedane espositive che presentano le novità arredative del Brand, su quattro di esse, sono stati installate delle fotografie emozionali di grande dimensione che riproducono immagini di interni di ville reali creando reali viste prospettiche per le diverse scenografie arredative. Su ognuna delle cinque pedane sono stati posati i nuovi pavimenti in fregio di marmo ed oro, dai diversi disegni originali  Visionnaire, che vanno a completare l’insieme dei prodotti (arredi, lampadari, opere d’arte, carte da parati, boiserie, camini, pavimenti, ecc….) che il Brand offre ai suoi clienti assieme alla presenza della Wunderkammer Visionnaire, spazio specificatamente dedicato all’arte contemporanea, in un’ottica sempre più orientata al “total look”.